Dal Senato via libera alla Manovra con 112 sì

ROMA (ITALPRESS) – L’Aula del Senato ha dato il via libera alla legge di bilancio, su cui il Governo aveva posto la fiducia. I voti favorevoli sono stati 112, quelli contrari 76, gli astenuti 3. Il ddl passa ora all’esame della Camera.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Giancarlo Giorgetti, ha approvato la nota di variazioni al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2024 e il bilancio pluriennale per il triennio 2024-2026. Con la nota, sono apportate le modifiche derivanti dagli emendamenti approvati dal Senato della Repubblica nel corso della discussione parlamentare. Il disegno di legge di bilancio 2024-2026, comprensivo degli emendamenti approvati, attesta il saldo netto da finanziare di competenza a circa 198,9 miliardi nel 2024, a 165,3 miliardi nel 2025 e a 131,6 miliardi nel 2026. Il corrispondente livello del saldo netto da finanziare di cassa risulta pari a circa a 250 miliardi nel 2024, a 209 miliardi nel 2025 e a 176,1 miliardi nel 2026.
Tra le principali modifiche apportate durante l’esame parlamentare rientrano misure di carattere sociale, a sostegno dell’ordine pubblico e della sicurezza, nonché in favore delle imprese e degli investimenti pubblici.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top