Impatto mortale: tempesta di gelo negli Stati Uniti causa 90 vittime

Una tempesta di gelo ha colpito duramente gli Stati Uniti, portando con sé una tragedia umana, nella quale almeno 90 persone hanno perso la vita in incidenti legati all’ondata di freddo, che ha principalmente colpito il nord-ovest del Pacifico e alcune zone del sud degli Stati Uniti, con effetti disastrosi.

Il Tennessee ha riportato il bilancio più pesante, con 25 decessi, seguito dall’Oregon con 16 vittime. Altre vittime sono state segnalate in almeno altri otto Stati, tra cui Illinois, Pennsylvania, Mississippi, Washington, Kentucky, New York e New Jersey, secondo quanto riportato dalla CBS.

Uno degli incidenti più gravi si è verificato mercoledì scorso a Portland, nell’Oregon, dove tre persone sono morte dopo che un traliccio elettrico è crollato a causa del forte vento, colpendo il veicolo su cui viaggiavano. A Seattle, cinque persone, presumibilmente senzatetto, sono state riportate morte nel giro di quattro giorni.

A New York, dopo la prima nevicata in quasi due anni, i meteorologi prevedono un leggero miglioramento delle temperature, con previsioni di raggiungere i 4° C durante la giornata di lunedì e oltre entro la fine della prossima settimana.

L’ondata di freddo ha provocato un consumo record di gas naturale ed elettricità per il riscaldamento, lasciando decine di migliaia di persone senza corrente in tutto il Paese. Avvisi di freddo intenso sono stati diffusi in un’ampia zona della regione del Golfo, dal Texas orientale e dalla Louisiana a gran parte del Mississippi, dell’Alabama e a parti della Florida e della Georgia.

Il Servizio Meteorologico Nazionale (NWS) ha lanciato l’allarme dichiarando che una nuova massa d’aria fredda, in sviluppo sulla parte centrale del paese, porterà temperature da 20 a 30 gradi al di sotto della media stagionale dalle High Plains verso est fino alle valli dell’Ohio e del Tennessee. La situazione critica richiede massima attenzione e risposta da parte delle autorità per affrontare le conseguenze devastanti di questa tempesta di gelo.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top