MTA rivoluziona l’illuminazione della metropolitana di New York

La Metropolitan Transportation Authority ha annunciato un ambizioso progetto di modernizzazione per illuminare la metropolitana di New York, sostituendo tutti i 150.000 impianti di illuminazione fluorescente con luci a LED entro il 2026.

Questo progetto, avviato a gennaio 2024, non solo promette di rendere le stazioni più luminose, ma anche più sicure, migliorando l’illuminazione per le 15.000 telecamere di sicurezza del sistema.

Richard Davey, presidente della NYC Transit, ha sottolineato i benefici di questa iniziativa, evidenziando come una migliore illuminazione non solo renda le stazioni più accoglienti per i viaggiatori, ma contribuisca anche a ridurre i costi e le emissioni.

L’installazione delle luci a LED è già in corso in alcune stazioni, come Bergen St (F, G), Carroll St (F, G) e Lafayette Av (C), seguendo il successo del progetto di Ri-NUOVA-Vazione della MTA, che ha portato miglioramenti significativi in tutta la rete metropolitana.

Shanifah Rieara, Chief Customer Officer di MTA, ha ribadito l’impegno dell’azienda per migliorare la sicurezza e l’esperienza dei passeggeri, sottolineando che il passaggio all’illuminazione a LED porterà un ambiente più luminoso e sicuro nelle stazioni.

Questo annuncio è stato accolto positivamente, soprattutto alla luce delle recenti innovazioni introdotte dalla MTA, come le barriere dei binari e altri progetti mirati a migliorare l’efficienza e la sicurezza del sistema di trasporto pubblico della città.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Il processo a Trump agita New York (il video)

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la sua squadra si sono letteralmente trasferiti a New York. La città è blindata e davanti al tribunale sono presenti i giornalisti di tutto il mondo, decisamente più numerosi rispetto ai sostenitori

Leggi Tutto »
Scroll to Top