Aumento dei reati in metropolitana di New York nel 2024

Nei primi due mesi del 2024, la metropolitana di New York ha registrato un aumento del 20% nei crimini rispetto all’anno precedente, secondo i dati resi noti dalla polizia.

Questo incremento ha interessato principalmente furti con scasso, aggressioni e rapine, mentre gli stupri sono stati l’unico reato a diminuire rispetto all’anno precedente.

In particolare, i furti aggravati sono aumentati del 22%, le rapine del 12% e le aggressioni del 17%. Inoltre, sono stati segnalati due omicidi nelle prime sei settimane del 2024, rispetto a uno nello stesso periodo dell’anno precedente. L’aumento della violenza armata è stato evidente, con sette persone ferite da arma da fuoco rispetto a una sola nel 2023.

Il sindaco Eric Adams ha attribuito questa ondata di criminalità alla mancanza di fondi, dichiarando che la polizia di New York aumenterà i turni di pattuglia a 12 ore per cercare di contrastarla. Adams ha espresso delusione per il ridimensionamento delle misure di sicurezza dopo l’esaurimento dei fondi, affermando che l’aumento degli agenti di polizia nelle stazioni era stato efficace nell’assicurare una maggiore presenza e sicurezza.

Tuttavia, la combinazione di statistiche ha mostrato un aumento complessivo della criminalità del 18,3%, con 317 incidenti segnalati rispetto ai 268 dello stesso periodo dell’anno precedente. Questi dati richiedono un’azione urgente per ripristinare la sicurezza nelle stazioni della metropolitana di New York.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top