Come l’aeroporto LaGuardia ha ribaltato la propria reputazione

Per anni, l’aeroporto LaGuardia di New York è stato considerato il peggior aeroporto d’America: nei suoi terminal si trovavano banchi check-in in stato d’abbandono, pavimenti pregni di umidità, soffitti bassi che si stagliavano su corridoi bui. Un incubo dal sapore Spielbergiano, per gli amanti del cinema. Ma dopo una ricostruzione durata nove anni e costata 8 miliardi di dollari, gli sforzi di di LGA ne hanno cambiato le sorti, come dimostra l’indagine passeggeri Airport Service Quality (ASQ) del 2023 che lo ha nominato il miglior aeroporto di medie dimensioni non solo del paese, ma di tutta l’America del Nord.

Quello che era un aeroporto una volta temuto e disprezzato dalla maggior parte delle persone ha completamente ribaltato la propria immagine, diventando uno dei massimi esempi della ricostruzione infrastrutturale americana. Un aeroporto incredibile.

“Trasformare l’Aeroporto LaGuardia non è più solo un’aspirazione, è un risultato che i passeggeri hanno riconosciuto inequivocabilmente”, ha dichiarato il Direttore Esecutivo dell’Autorità Portuale, Rick Cotton. “Quando abbiamo iniziato, pochi credevano che potessimo creare l’aeroporto di classe mondiale che la nostra regione merita. Ma il premio ASQ dimostra che volere è potere.”

L’indagine segue il primo anno completo di funzionamento di tutte le nuove strutture passeggeri a LaGuardia, compreso il Terminal B, sede della maggior parte delle compagnie aeree, che sembra adesso un parco a tema ed è stato riconosciuto come “Il Miglior Nuovo Aeroporto Del Mondo”. Il terminal C della Delta, ancora in costruzione, è stato invece arricchito con spazi ariosi e moderni. Anche all’esterno, la circolazione di auto e taxi è diventata più fluida. Insomma, un aeroporto completamente nuovo.

Ai partecipanti all’indagine sono state poste domande riguardanti l’intera esperienza in aeroporto, concentrandosi sulla pulizia, sulle condizioni, sulla cortesia del personale, sulla qualità delle concessioni, sulla sicurezza e su altri servizi. I circa 4.000 passeggeri intervistati hanno attribuito a LGA un punteggio complessivo di soddisfazione di 4,24 su 5. Dal 2018 (quando era considerato il peggior aeroporto del Nord America) al 2023, LGA ha registrato un aumento del 15% nella pulizia e del 21% nella soddisfazione complessiva.

“Non c’è miglior giudice dei nostri nuovi aeroporti dei passeggeri che li utilizzano, ecco perché il premio ASQ al miglior aeroporto assegnato a LaGuardia è così significativo”, ha dichiarato il Presidente dell’Autorità Portuale, Kevin O’Toole. “In tutta la regione, l’Autorità Portuale sta lavorando con i suoi partner per creare esperienze di classe mondiale che i passeggeri meritano da tempo a LaGuardia, al Terminal A di Newark e all’Aeroporto Internazionale JFK.”

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top