Scopri le Imperdibili Sample Sales di 260 Sample Sale!

Fare shopping per le strade di New York: il sogno di tante persone che come me hanno visto e rivisto gli innumerevoli episodi di “Sex & The City” e molti altri film in cui i protagonisti sfoggiavano look alla moda per le strade della Grande Mela.

Ma com’e davvero lo shopping a New York?

Vediamo di scoprirlo insieme. Sono un’appassionata di moda e sono spesso alla ricerca di capi unici da acquistare, senza avere a disposizione un budget illimitato.

Ho sempre amato fare shopping a New York per diverse ragioni: una lista infinita di piccoli Brand emergenti e non, introvabili in Europa, tantissime possibilità di acquistare capi firmati a prezzi super competitivi e, in generale, una scelta estremamente ampia di negozi, stili e marchi tra cui scegliere.

Innanzitutto, la cosa che amo di più di New York e che da quartiere a quartiere lo stile delle persone cambia completamente. Questo fa si che spostandosi, non solo all’interno di Manhattan, ma anche negli altri Boroughs della City, si riescano a trovare negozi, capi e accessori adatti ad ogni esigenza e stile. In più, le strade e le persone di New York sono loro stesse una fonte d’ispirazione in termini di moda e tendenze. Gli Stati Uniti sono sempre stati pionieri nel far nascere e crescere nuove tendenze nell’industria della moda, quindi quale posto migliore di New York per poter scovare Brand non ancora mainstream o di nicchia per vocazione.

Cominciamo ad andare attraverso la prima delle fonti di shopping nella Grande Mela: le sample sales.

Le sample sales sono degli eventi temporanei finalizzati alla vendita a prezzi super scontati di Brand del segmento lusso o premium. La maggior parte sono ad accesso libero, altre presuppongono il possesso di un biglietto prenotabile online gratuitamente.

Ogni mese diverse sample sales prendono vita a New York. Da quando mi sono trasferita a New York, ho già avuto modo di esplorarne alcune e di trarre le prime conclusioni.

Prima di tutto bisogna essere consapevoli che i prezzi retail per la maggior parte dei Brand Europei sono più alti negli Stati Uniti rispetto all’Europa. Di conseguenza, i prezzi retail di partenza che vedrete anche in queste sample sales, sono nettamente più alti rispetto a quello a cui sarete abituati se venite da un Paese Europeo. Tuttavia, gli sconti applicati sono solitamente molto convenienti e giustificano comunque un acquisto nella maggior parte dei casi. Importante però non farsi abbagliare dalla percentuale di sconto e valutare sempre se ne vale la pena o meno di acquistare uno specifico capo o accessorio. Ho notato che alcune volte nelle sample sales si ritrovano grossi batch di specifici prodotti, il che può far pensare che quel prodotto non sia stato precedentemente acquistato a prezzo pieno per un problema di fitting, design o colore. Quindi mi raccomando: non fate acquisti affrettati ma assicuratevi sempre che quello che comprate sia indossabile e comodo.

Per andare più nel dettaglio, vorrei cominciare a parlarvi di una delle sample sales più popolari e consolidate di Manhattan.

260 Sample Sale

Questo organizzatore è uno dei più noti e “storici” nel mondo delle sample sales di New York. Ha diverse location: 260 5th Avenue, 261 5th Avenue, 148 Lafayette Street e 477 Broome Street. Ogni settimana propone Brand differenti, sia Americani che Europei, afferenti a diverse fasce di prezzo.

Gli spazi di esposizione sono abbastanza grandi e le file non sono eccessivamente lunghe, soprattutto se si evitano gli orari di picco nel weekend. Non è necessario avere nessun biglietto per poter accedere e bisogna soltanto seguire le direttive in termini di limiti massimi di acquisto per categoria.

Nelle sample sales di 260, ho trovato ottime occasioni e prodotti in perfetto stato. Gli sconti applicati vanno generalmente dal 65% in su e sono maggiori durante le ultime due giornate. Tuttavia, durante i primi giorni dall’apertura è possibile trovare un assortimento più ampio di prodotti e taglie; ovviamente le occasioni migliori sono sempre le prime a ‘sparire’ dagli scaffali.

Anche la selezione in termini di Marchi è di ottima qualità: Jil Sander, Givenchy, Lanvin, Missoni, Frame, The Kooples, Theory, Balmain, sono soltanto alcuni dei Brand che 260 ha portato nelle sue location negli ultimi mesi del 2023.

Vi consiglio, quindi, di seguire la pagina Instagram di 260samplesale per avere informazioni su tutte le sample sales disponibili nelle location fisiche e online e di esplorare le loro offerte appena potete. Potreste trovare qui il vostro capo firmato dei sogni, senza dover affrontare una spesa eccessiva.

A presto con nuove pillole su come districarsi nello shopping della Grande Mela!

Picture of Miss Marvel

Miss Marvel

Una professionista nel mondo del lusso e della moda che lavora sotto pseudonimo. Miss Marvel esplora il vibrante mondo dello shopping a New York, la sua scena preferita, ne ricerca i tesori nascosti e condivide con gli utenti le sue esperienze.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Consulta “Sul terzo genere serve una legge”

ROMA (ITALPRESS) – La Corte costituzionale ha deciso le questioni di legittimità costituzionale promosse dal Tribunale di Bolzano in materia di rettificazione di attribuzione di sesso e ha dichiarato inammissibili le questioni sollevate nei confronti dell’art. 1 della legge n.

Leggi Tutto »
Torna in alto