Flash mob per Cremonini a Times Square

Più di mille persone hanno invaso la Times Square di New York per rendere omaggio a Cesare Cremonini, intonando in coro “La nuova stella di Broadway”, ispirata alla vivace atmosfera della Grande Mela. Lo spettacolo ha catturato l’attenzione di tutti, con le immagini dell’evento che hanno fatto il giro dei social media, suscitando entusiasmo anche nell’artista stesso, che non ha esitato a ringraziare gli organizzatori.

Giacomo Aicardi, di 24 anni e proveniente da Alassio, in Liguria, insieme a Stefano Secci di Cagliari, ha orchestrato il flash mob sabato scorso 16 marzo, radunando una folla che ha riversato le note di Cremonini per le strade di Times Square, trasformandola in un palcoscenico improvvisato. L’iniziativa, coordinata in collaborazione con l’Associazione Wsc Italia Global Leaders, ha attirato almeno un migliaio di partecipanti, molti dei quali erano presenti a New York per un progetto di simulazione diplomatica.

@faccomolfetta

Un artista di strada a Time Square ha lasciato il suo microfono ad un ragazzo italiano che ha interpretato “La nuova stella di Broadway” di @cesarecremonini Immediatamente sono comparsi italiani da ogni dove pronti ad unirsi in un unico canto. 🇮🇹🇮🇹 Talmente naturale che ha emozionato tutti. Anche gli americani e i turisti stranieri che si avvicinavano a chiedere cosa stesse succedendo. Bellissimo ❤️ #NewYork #Usa #italian #italy #TimeSquare #cremonini #lanuovastelladibroadway #italiani #italia

♬ suono originale – Giuseppe Facchini

L’Associazione Wsc Italia Global Leaders è nota per il suo impegno nel coinvolgere studenti universitari e liceali in progetti come il MUN (Model United Nations), una simulazione delle Nazioni Unite che permette ai giovani partecipanti di immergersi nell’esperienza diplomatica. È proprio grazie a questa rete di appassionati che l’entusiasmante flash mob è diventato realtà, portando la musica di Cremonini in una delle strade più iconiche del mondo.

L’eco dell’evento ha raggiunto anche Cesare Cremonini, che ha espresso la sua gratitudine attraverso i social media, commentando semplicemente: “Siete bellissimi”. Giacomo Aicardi ha condiviso la sua esperienza di contatto diretto con l’artista, descrivendo l’evento come un momento magico e indimenticabile. “Ci siamo ritrovati in uno dei luoghi più iconici del mondo e abbiamo condiviso una canzone che racconta perfettamente cosa rappresentano New York e la sua atmosfera”, ha dichiarato Aicardi al sito Ivg, sottolineando l’unicità e la bellezza di quella serata.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top