"Falliti" e Legge3.it contro il tunnel del sovraindebitamento: il Convegno nella Sala Capitolare del Senato
"Falliti" e Legge3.it contro il tunnel del sovraindebitamento: il Convegno nella Sala Capitolare del Senato

“Falliti” e Legge3.it contro il tunnel del sovraindebitamento: il Convegno nella Sala Capitolare del Senato

Mercoledì 7 giugno, la Sala Capitolare del Senato ha accolto il nobile intento di Legge3.it, progetto del CEO e fondatore Gianmario Bertollo a sostegno di aziende, imprese e comuni cittadini per alleggerire l’uscita dal debito.

Le gravi ripercussioni economico, psicologiche e sociali derivate dalla crisi debitoria sono state affrontate nel talk moderato dal giornalista Rai Mattia Iovane; in occasione del Convegno sul sovraindebitamento su iniziativa del Senatore Gianluca Cantalamessa. Grazie all’intervento di esperti, quali Stefano Callipo, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Violenze e Suicidi, Vito Grassi, Vicepresidente di Confindustria, Davide Ippolito, CEO di Zwan e Reputation Review e Jimmy Greselin, Presidente di Liberi dal Debito, il vivo dibattito ha coinvolto i presenti offrendo numerosi spunti di riflessione con riferimento allo scenario e ripresa nazionali, ultimando il discorso degli specialisti con la proiezione in diretta sul Canale TV del Senato della Repubblica del docufilm “Falliti” – realizzato con il contributo di Legge3.it, Zwan, l’associazione Liberi dal debito, Genesi Studio e distribuito da Business Plus TV.

Nonostante il nobile intento, il progetto di Gianmario Bertollo ha bisogno di amplificare la sua voce, per realizzare appieno la sua missione sull’intero territorio nazionale. Tutti possono cadere nel vortice del debito: il Paese ha bisogno di una politica di rilancio per diminuire la percentuale del rischio: al giorno d’oggi si contano almeno 7 milioni di italiani a rischio povertà, circa 1 famiglia su 4 secondo le stime di Vito Grassi. Denominato come l’omonima normativa, Legge3.it si propone come risoluzione sostenibile a favore dei cittadini onesti; un supporto a favore del ripristino economico e psicologico di imprenditori, famiglie e gente comune aggravata dalla crisi e accecata dalla concezione catastrofica del debito, quale fallimento e inadempienza nei confronti di se stessi, dei propri cari e, in generale, della società.

Estendere l’opportunità di rinascita attraverso iniziative di supporto (Legge3.it) ed educazione finanziaria (Liberti dal debito) può accelerare il cambio di paradigma verso un nuovo umanesimo, dove l’integrità e la dignità della persona sono effettivamente riconosciuti come diritti e valori inalienabili; a prescindere dal contesto di insolvenza o, in generale, inadempienza.

Un Paese sensibile alle problematiche del singolo libera la persona dal malessere conseguente al debito. Unita alla rilettura flessibile del fallimento come possibilità transitoria all’interno di un processo più ampio, incentiva la motivazione e raddrizza la scelta individuale verso una nuova genesi. La fine diventa un nuovo inizio tutto da imprendere: l’ascesa della micro e media impresa è possibile solo attraverso l’impegno attivo dello stato che avvicina il popolo alle istituzioni, favorendo l’uscita dalla crisi. La ripresa nazionale è possibile soprattutto se affrontata con ottimismo: come evidenziato in aula dall’Onorevole Gianluca Cantalamessa, la ripartenza trova slancio effettivo nello svecchiamento dei concetti e nell’alleggerimento dell’eccesso burocratico

Prevenire tristezza, disagio e qualsiasi altra forma di pensiero e/o comportamento disfunzionale unite ad attività e iniziative volte a rischiarare il tunnel del sovraindebitamento rappresenta il salto decisivo verso la svolta nazionale, smacchiando lo stigma social del fallimento e preservando nell’errore la dignità umana, motivando l’opportunità di rimettersi in gioco.

Lontano dall’evento rovinoso di cui vergognarsi nell’intimo, il fallimento rappresenta una possibile tappa momentanea; un periodo delicato, ma passeggero; fondamentale per raggiungere il successo.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Consulta “Sul terzo genere serve una legge”

ROMA (ITALPRESS) – La Corte costituzionale ha deciso le questioni di legittimità costituzionale promosse dal Tribunale di Bolzano in materia di rettificazione di attribuzione di sesso e ha dichiarato inammissibili le questioni sollevate nei confronti dell’art. 1 della legge n.

Leggi Tutto »
Torna in alto