Biden: “Se Trump non si fosse candidato, non sono sicuro che avrei preso questa strada”

Il presidente Joe Biden ha dichiarato che la sua decisione di non cercare un secondo mandato alla Casa Bianca sarebbe stata diversa se Donald Trump non avesse tentato di tornare alla presidenza. Durante un evento di raccolta fondi del Partito Democratico nel Massachusetts, Biden, appena compiuti 81 anni, ha affermato: “Se Trump non si fosse candidato, non sono sicuro che avrei preso questa strada. Non possiamo permettergli di vincere per il bene del nostro Paese”.

Nonostante le preoccupazioni sulla sua età, Biden cerca di minimizzare questi timori sostenendo che Trump rappresenterebbe una minaccia troppo grande, con il rischio di smantellare le istituzioni democratiche, abolire l’Obamacare e imporre restrizioni più severe sul diritto di scelta delle donne per la maternità.

Il presidente ha ripetutamente menzionato la sua motivazione nel cercare la presidenza nel 2020, attribuendola alla reazione di Trump al raduno dei suprematisti bianchi del 2017 a Charlottesville, Virginia. Biden ritiene che la dichiarazione di Trump sulle “persone molto brave” da entrambi i lati della contesa lo abbia spinto a candidarsi.

Nonostante le affermazioni di Trump, che a 77 anni è in testa nei sondaggi per la nomination repubblicana, Biden affronta critiche sulla sua candidatura. Importanti figure di Wall Street, come Bill Ackman di Pershing Square Capital, esprimono preoccupazioni sul danneggiamento della carriera politica di Biden. Ackman ha addirittura invitato Biden a “farsi da parte” e ha indicato il deputato del Minnesota Dean Phillips, 54 anni, come un possibile sfidante nelle primarie democratiche.

Anche il CEO di JPMorgan Chase & Co., Jamie Dimon, ha suggerito che gli elettori dovrebbero considerare l’ex governatore della Carolina del Sud Nikki Haley, 51 anni, come un’alternativa a Trump per la nomination repubblicana. Le perplessità sull’opportunità di una rivincita Biden-Trump alle prossime elezioni diventano sempre più evidenti tra i leader elettorali e finanziari.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Consulta “Sul terzo genere serve una legge”

ROMA (ITALPRESS) – La Corte costituzionale ha deciso le questioni di legittimità costituzionale promosse dal Tribunale di Bolzano in materia di rettificazione di attribuzione di sesso e ha dichiarato inammissibili le questioni sollevate nei confronti dell’art. 1 della legge n.

Leggi Tutto »
Torna in alto