La linea della metropolitana di New York con più ritardi

Secondo i dati recentemente pubblicati dalla MTA, è emerso che una linea della metropolitana di New York si distingue per la sua inaffidabilità, con solo il 71% dei treni che rispettano gli orari previsti.

Il NY Post ha analizzato i dati dell’MTA e ha identificato la linea F come la più problematica, con solo il 71% dei treni che arriva in orario. Questa linea, che collega Coney Island a Brooklyn e la 179esima strada nel Queens, ha subito numerosi disagi, soprattutto durante i fine settimana scorsi, a causa dei lavori di modernizzazione del sistema di segnalazione, che ha quasi 70 anni.

Ma la linea F non è l’unica a soffrire di ritardi. Le linee A, C e N seguono da vicino, con percentuali di puntualità intorno al 72-73%. Secondo un portavoce della MTA citato dal NY Post, i cantieri, gli atti vandalici e la fusione di diverse linee sono tra le cause principali di questi ritardi.

D’altra parte, alcune linee della metropolitana sono emerse come più affidabili, con la linea L e la linea 7 che registrano rispettivamente il 93% e il 91% dei treni che circolano secondo l’orario previsto.

Con progetti futuri come l’introduzione di aria condizionata, nuove porte dei binari e sistemi di tornelli più avanzati, c’è la speranza che il servizio della metropolitana di New York diventi più affidabile per tutti i pendolari.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Il processo a Trump agita New York (il video)

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la sua squadra si sono letteralmente trasferiti a New York. La città è blindata e davanti al tribunale sono presenti i giornalisti di tutto il mondo, decisamente più numerosi rispetto ai sostenitori

Leggi Tutto »
Scroll to Top