Cocktail da asporto a New York: verso una legalizzazione permanente

Le leggi attuali sull’alcol a New York hanno aperto le porte ai cocktail da asporto fino al mese di aprile 2025, ma c’è una spinta verso una transizione definitiva guidata dalla governatrice Kathy Hochul.

L’ascesa dei cocktail da asporto è stata una delle sorprese positive durante la pandemia, e sebbene abbiano temporaneamente perso terreno nell’estate del 2021, hanno fatto un ritorno trionfante con l’approvazione del bilancio statale, inclusa la legislazione sui cocktail da asporto nell’aprile 2022. Tuttavia, la legislazione attuale offre solo una finestra temporale fino al 2025 per i cocktail da asporto e non una soluzione permanente.

Secondo le informazioni di Gothamist, la governatrice ha proposto l’estensione permanente delle attuali leggi sugli alcolici da asporto come parte delle sue modifiche al budget proposto di 233 miliardi di dollari.

L’ufficio di Hochul ha sottolineato che i cocktail da asporto sono stati un successo travolgente per bar, ristoranti e cittadini comuni di New York, evidenziando la richiesta a lungo attesa per una legalizzazione definitiva.

La National Restaurant Association ha riportato che ben 20 stati hanno già legalizzato permanentemente i cocktail da asporto dall’inizio della pandemia, e New York potrebbe ben presto unirsi a questo elenco come il ventunesimo stato.

Hochul e i legislatori statali discuteranno la questione durante i negoziati sul bilancio statale, con l’obiettivo di giungere a una decisione entro la scadenza finale di marzo.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

New York sterilizzerà tre milioni di topi

La città che non dorme mai ha un problema che persiste da decenni: i ratti. New York, con la sua popolazione di circa 3 milioni di roditori, sta cercando una soluzione al persistente problema delle infestazioni di topi che affligge

Leggi Tutto »

New York più vicina al suo primo stadio di calcio

Il consiglio comunale di New York ha dato l’approvazione ufficiale per l’istruzione della seconda fase propedeutica alla costruzione del primo stadio di calcio della città, un progetto che potrebbe trasformare il paesaggio urbano e la vita dei residenti del Queens,

Leggi Tutto »
Scroll to Top