Guida alla chiusura della metropolitana di New York per neve: cosa devi sapere

Una tempesta invernale prevista per questa settimana nell’area di New York potrebbe portare una considerevole quantità di neve, causando possibili disagi per i pendolari.

In preparazione a possibili nevicate, la Metropolitan Transportation Authority ha implementato un piano d’azione nel caso in cui il servizio della metropolitana e dei treni dovesse essere sospeso a causa delle condizioni meteorologiche avverse.

L’MTA, che gestisce la più vasta rete di trasporti del Nord America, ha indicato che oltre 12 pollici di neve, o condizioni di bufera, potrebbero causare significative interruzioni o la chiusura totale del sistema di trasporto. Si raccomanda di viaggiare solo se necessario durante tali condizioni.

Per quanto riguarda le temperature sotto lo zero senza nevicate, l’MTA ha precisato che il servizio della metropolitana funzionerà regolarmente o con alcune riduzioni. Alcuni treni espressi potrebbero essere sospesi a seconda delle misure di protezione adottate per i veicoli.

In caso di pioggia ghiacciata, nevischio o gelicidio, l’MTA avverte che il servizio potrebbe subire delle variazioni, con eventuali sospensioni di treni espressi.

Per quanto riguarda le previsioni meteorologiche, si prevede una diffusa nevicata in alcune zone di New York, con conseguenti difficoltà per i pendolari. Le aree di New York City e Long Island potrebbero ricevere da 6 a più di 10 pollici di neve, con quantità maggiori possibili localmente. Si consiglia ai residenti di monitorare gli aggiornamenti sulle condizioni meteorologiche e di pianificare i propri spostamenti di conseguenza.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Scroll to Top