Emergenza neve: Buffalo Bills invocano l’aiuto dei tifosi per ripulire lo stadio

La recente richiesta di aiuto da parte dei Buffalo Bills ai loro tifosi per la rimozione della neve nello stadio ha scatenato un’onda di partecipazione entusiastica. Video pubblicati sui social media hanno immortalato il lavoro instancabile dei fan mentre ripulivano i sedili dalla neve, con uno di loro che ha persino sfidato il freddo invernale a petto nudo, scivolando giù per uno scivolo innevato per spostare la neve da un livello all’altro.

La squadra aveva emesso un appello a chiunque avesse 18 anni o più, offrendo un compenso di 20 dollari l’ora per l’impegno nel ripristino delle condizioni all’interno dello stadio. Le avverse condizioni meteorologiche hanno portato al rinvio della partita di playoff tra i Bills e gli Steelers, con l’Highmark Stadium di Orchard Park che ha registrato oltre mezzo metro di neve, secondo la NBC di New York.

Nonostante gli sforzi delle squadre di rimozione della neve, alcuni tifosi hanno dovuto personalmente affrontare la sfida di spalare la neve dai loro posti. Fortunatamente, grazie a un coordinato sforzo con l’utilizzo di teli e trattori, il campo è stato completamente sgombrato prima dell’inizio della partita, come riportato da ESPN.

Nonostante le raccomandazioni della squadra di vestirsi adeguatamente per il clima, alcuni tifosi hanno dimostrato una passione smisurata. Un video virale ha immortalato un superfan scendere le scale innevate dello stadio a torso nudo su una slitta, incarnando lo spirito intraprendente e appassionato dei sostenitori dei Buffalo Bills. La vicenda non solo testimonia la dedizione dei tifosi, ma crea anche un legame unico tra la squadra e la sua appassionata base di sostenitori, pronti a sfidare le avversità meteorologiche pur di sostenere i propri eroi sul campo di gioco.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

New York sterilizzerà tre milioni di topi

La città che non dorme mai ha un problema che persiste da decenni: i ratti. New York, con la sua popolazione di circa 3 milioni di roditori, sta cercando una soluzione al persistente problema delle infestazioni di topi che affligge

Leggi Tutto »

New York più vicina al suo primo stadio di calcio

Il consiglio comunale di New York ha dato l’approvazione ufficiale per l’istruzione della seconda fase propedeutica alla costruzione del primo stadio di calcio della città, un progetto che potrebbe trasformare il paesaggio urbano e la vita dei residenti del Queens,

Leggi Tutto »
Scroll to Top