Vivere nel quartiere più alla moda di NYC

New York City è molto costosa, questo non è un segreto. Ma quando si analizzano i dati, è piuttosto incredibile rendersi conto di quanto gli analisti suggeriscano di dover guadagnare per vivere comodamente in alcuni dei quartieri più alla moda di NYC.

Ad esempio, secondo i dati del team delle recensioni di Architectural Digest, le persone dovrebbero guadagnare un salario annuale di $170,000 per vivere agevolmente a Williamsburg.

Architectural Digest ha analizzato il costo della vita in 14 delle città più trendy d’America, che vengono descritte come spesso con un costo della vita superiore alla media e affitti alle stelle, mentre mancano comodità semplici come una lavatrice e un’asciugatrice, un posto auto e così via. Ma il prezzo per la vicinanza ai luoghi trendy è elevato, e sembra che siamo disposti a pagarlo.

In realtà, Williamsburg è risultata richiedere il salario più alto rispetto a tutte le città trendy analizzate, con un costo di vita settimanale stimato in $251. I residenti possono aspettarsi di spendere il 18% del loro stipendio mensile per i costi sociali.

L’analisi tiene conto del fatto che il residente andrebbe in un luogo di intrattenimento una volta alla settimana, in un luogo d’arte una volta alla settimana, uscire a cena e comprare caffè cinque volte a settimana, e bere un cocktail due volte a settimana. Architectural Digest ha utilizzato Yelp per confrontare i ristoranti, i luoghi di intrattenimento, i caffè e altro con le recensioni più alte, utilizzando Zillow per trovare l’affitto mensile medio di un appartamento con una camera da letto e il censimento degli Stati Uniti per scoprire le entrate medie.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Scroll to Top