Migranti, Mattarella “Rapporti bilaterali non bastano, serve azione Ue”

NAIROBI (KENYA) (ITALPRESS) – “Il livello e le modalità di collaborazione tra Italia e Kenya sono esemplari e possono essere un modello anche per le relazioni con altri Paesi. I problemi comuni sono affrontabili in maniera efficace con un buon modulo di collaborazione”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a Nairobi, nel corso della conferenza stampa dopo l’incontro con il presidente del Kenya William Ruto, rispondendo a una domanda sull’immigrazione.
“Noi cerchiamo una collaborazione con i paesi di origine e transito delle migrazioni, ma questo è un fenomeno epocale e non è affrontabile solo in maniera bilaterale, ma con una congiunta e lucida iniziativa europea – ha aggiunto il capo dello Stato -. Si tratta di due aspetti che si intersecano: i buoni rapporti bilaterali e un’azione consapevole e organica dell’Unione Europea”.
“L’Italia considera il Kenya un esempio virtuoso di democrazia e un partner di grande importanza”, ha sottolineato Mattarella, per il quale Nairobi “è un pilastro di stabilità in questa importante regione del continente africano”.

– foto ufficio stampa Quirinale –

(ITALPRESS).

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Biden from Behind

Biden si è ritirato dalle elezioni presidenziali

Joe Biden, l’attuale Presidente, ha ritirato la propria candidatura alla Presidenza degli Stati Uniti, rinunciando così al secondo mandato. L’ha reso noto attraverso una nota, in cui annuncia anche un discorso alla nazione in settimana. Il Presidente si trova attualmente

Leggi Tutto »
Torna in alto