Torna il Japan Fes, nell’Upper West Side

Sei un’amante del sushi e delle prelibatezze asiatiche? Questo weekend esplora e delizia il tuo palato nell’Upper West Side, grazie al Japan Fes! Con un costo medio di $10 a porzione, Japan Fes è infatti un modo piuttosto conveniente per immergerti nella cucina giapponese.

L’evento attira solitamente oltre 250.000 visitatori all’anno e si tiene in tutta New York, da Astoria a Park Slope. Il festival è gestito dall’imprenditore Dragon Yamamoto, nato a Okayama. Da quando si è trasferito a New York nel 2011, ha fondato Jforward Inc., un’azienda specializzata in eventi, ristorazione, e-commerce e formazione, impegnata a diffondere la cultura giapponese.

Non solo cino, comunque: i partecipanti sono invitati a fare shopping di un sacco di abiti tradizionali giapponesi, arte e novità bellissime. Spettacoli dal vivo intratterranno anche le persone mentre passeggiano attraverso le vie di questa New York trasformata per l’occasione in un villaggio giapponese.

Il team dietro al Japan Fes. organizza anche un programma di scambio linguistico che aiuta a insegnare il giapponese alle persone. Ogni venerdì, chiunque sia interessato è invitato a unirsi a J-Kuru, un gruppo di appassionati di lingua e cultura giapponese a NYC, per un modo entusiasmante e informale di praticare il giapponese e incontrare nuove persone! I livelli vanno dal principiante all’avanzato. Scopri come puoi unirti qui.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Biden from Behind

Biden si è ritirato dalle elezioni presidenziali

Joe Biden, l’attuale Presidente, ha ritirato la propria candidatura alla Presidenza degli Stati Uniti, rinunciando così al secondo mandato. L’ha reso noto attraverso una nota, in cui annuncia anche un discorso alla nazione in settimana. Il Presidente si trova attualmente

Leggi Tutto »
Torna in alto