Ratti che amano farsi i selfie

Augustin Lignier, fotografo professionista parigino, durante i suoi studi post-universitari, ha iniziato a riflettere sul senso della fotografia nel mondo moderno: perché sentiamo l’impulso di immortalare la nostra vita e condividere queste immagini online?

Questa domanda ha spinto Lignier a creare qualcosa di davvero insolito: una cabina fotografica per i ratti!

Ha costruito una versione personalizzata della “Skinner box” – una camera di test comportamentale che rilascia cibo quando un animale preme una leva, questa volta dotata di una fotocamera. Ha poi introdotto due ratti da negozio all’interno. Ogni volta che i ratti premevano il pulsante, ricevevano una piccola dose di zucchero e la fotocamera scattava una loro foto.

La parte più sorprendente? Sembra che i ratti amassero davvero fare selfie: talvolta ignoravano le dolci ricompense e continuavano a premere il pulsante. @augustinlignier tks New York Times

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top