MTA lascerà ai newyorkesi la creazione dell’ultima MetroCard da collezione della sua storia

L’era delle MetroCard da collezione si avvicina alla sua conclusione mentre il Metropolitan Transportation Authority (MTA) di New York si prepara a sostituirle completamente con il sistema di pagamento contactless OMNY. Per celebrare questo passaggio storico, l’MTA ha deciso di rilasciare due ultime edizioni limitate di queste iconiche carte. Ma se da un lato questa decisione segna la fine di un’epoca iniziata nel 1994, dall’altro lato MTA offre un’opportunità unica per i marchi di lasciare il proprio segno nella storia del trasporto pubblico di New York.

Difatti, l’azienda di trasporti newyorkese ha aperto le porte ai brand interessati a creare una delle ultime due MetroCard da collezione. La partecipazione richiede che le carte facciano parte di una campagna che non solo promuova il marchio dell’azienda creatrice ma che offra anche un’esperienza unica per i passeggeri, incoraggiando i pendolari ad adottare i pagamenti tap-and-go, che possono essere effettuati con carte bancarie, smartphone o dispositivi indossabili come smartswatch.

Kayla Shults, portavoce dell’MTA, ha confermato che al momento non ci sono piani per la creazione di carte da collezione OMNY, rendendo queste ultime due MetroCard un evento ancora più significativo per i collezionisti. Shanifah Rieara, Chief Customer Officer dell’MTA, ha sottolineato l’importanza di questa iniziativa, definendola un’opportunità perfetta per marchi, artisti o istituzioni culturali per prenotarsi un posto nella storia del trasporto pubblico di New York.

Dal 1994, sono state emesse ben 400 diverse MetroCard da collezione, ognuna celebrando personaggi e simboli iconici della città di New York. Tra queste, troviamo celebrità come Dolly Parton, Biggie Smalls, e il gruppo rock KISS, nonché riferimenti a serie televisive come Law & Order: SVU e figure dell’Hip Hop. Queste carte non sono solo un mezzo di pagamento, ma anche un pezzo di storia e cultura urbana.

I dettagli su come partecipare alla campagna per la creazione delle ultime MetroCard sono già disponibili nella sezione apposita del sito dell’MTA.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Consulta “Sul terzo genere serve una legge”

ROMA (ITALPRESS) – La Corte costituzionale ha deciso le questioni di legittimità costituzionale promosse dal Tribunale di Bolzano in materia di rettificazione di attribuzione di sesso e ha dichiarato inammissibili le questioni sollevate nei confronti dell’art. 1 della legge n.

Leggi Tutto »
Torna in alto