Le 5 migliori spiagge di New York: scopri dove rilassarti quest’estate

L’estate è finalmente arrivata e con essa la voglia di sole, mare e relax. Fortunatamente, New York City offre numerose spiagge dove poter sfuggire al caldo della città e godersi una giornata in riva all’oceano. Con il weekend del Memorial Day alle porte, la maggior parte delle spiagge della città riaprirà ufficialmente il 25 maggio, segnando l’inizio non ufficiale dell’estate. Ecco una guida alle migliori spiagge di New York City da visitare per una perfetta giornata estiva.

1. Spiaggia di Jacob Riis Park, Queens

Situata nella penisola di Rockaway, la spiaggia di Jacob Riis Park è una delle destinazioni più amate dai newyorkesi. Questa spiaggia sull’oceano offre viali alberati, ampi spazi per distendersi e numerose opzioni di ristorazione nelle vicinanze, tra cui il Rockaway Clam Bar e il Riis Park Beach Bazaar. Perfetta per chi cerca un luogo tranquillo e ben attrezzato, Jacob Riis Park è l’ideale per una giornata di relax al sole.

Indirizzo: 157 Rockaway Beach Blvd

2. Spiaggia di Coney Island, Brooklyn

Coney Island è una delle spiagge più iconiche di New York, famosa per la sua lunga distesa di sabbia e sole, e per le sue attrazioni. Con 3 miglia di spiaggia, offre ampie opportunità per attività sportive come pallavolo e basket. Per chi cerca un po’ di avventura, ci sono i celebri parchi di divertimento, il famoso roller coaster Cyclone e, naturalmente, i leggendari hot dog di Nathan’s. Se desideri una combinazione di sole, mare e divertimento, Coney Island è la scelta giusta.

Accessibilità: Accessibile con tappetini da spiaggia e sedie a rotelle

Parcheggio: Parcheggio su strada a pagamento

Indirizzo: Sull’Oceano Atlantico, dalla W. 37th Street a Ocean Parkway

3. Spiaggia di Orchard Beach, The Bronx

Orchard Beach, l’unica spiaggia pubblica del Bronx, è una meraviglia artificiale costruita negli anni ’30. Con una lunghezza di 1,1 miglia e un’estensione di 115 acri, offre una passeggiata, un padiglione centrale e numerosi snack bar. Recentemente rinnovata, Orchard Beach è perfetta per ammirare il tramonto sulla passeggiata o per fare una passeggiata nei suoi dintorni boscosi. Un’opzione eccellente per chi cerca una spiaggia ben attrezzata e meno affollata.

Accessibilità: Accessibile con tappetini da spiaggia e sedie a rotelle

Parcheggio: $8 dal lunedì al venerdì per auto e furgoni, e $10 nei weekend e festivi. $13 per autobus, camion e veicoli commerciali.

Indirizzo: Sull’Long Island Sound nel Pelham Bay Park, Bronx

4. Spiaggia di Rockaway, Queens

Rockaway Beach è una delle destinazioni preferite dai surfisti e l’unica spiaggia di New York dove è legale praticare il surf. Situata lungo tutta la penisola di Rockaway, offre numerose concessioni e una vivace passeggiata con percorsi per biciclette e skateboard. Con il suo ambiente dinamico e le numerose attività disponibili, Rockaway Beach è perfetta per chi cerca una giornata attiva e divertente.

Accessibilità: Accessibile con tappetini da spiaggia e sedie a rotelle

Parcheggio: Parcheggi gratuiti alle strade B. 11th fino a B. 15th e alla strada B. 95th, oltre a parcheggio gratuito in strada

Indirizzo: Sull’Oceano Atlantico, dalla Beach 9th Street, Far Rockaway, alla Beach 149th Street, Neponsit

5. Spiaggia di Brighton Beach, Brooklyn

Per chi desidera una spiaggia un po’ meno affollata rispetto a Coney Island, Brighton Beach è la scelta ideale. Situata nel quartiere noto come “Little Odessa”, è famosa per i suoi ristoranti e negozi dell’Europa orientale. Brighton Beach offre un’atmosfera più tranquilla e culturale, perfetta per chi cerca un luogo dove rilassarsi lontano dalla folla.

Accessibilità: Accessibile con tappetini da spiaggia e sedie a rotelle

Parcheggio: Parcheggio su strada a pagamento

Indirizzo: Sull’Oceano Atlantico, da Ocean Parkway a Corbin Place

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governos Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Scroll to Top