Disney: scopri le nuove nomine e le prospettive del 2024

La Disney, sotto la guida di Bob Iger, ha ufficialmente respinto la candidatura di Nelson Peltz e del suo fondo Trian al consiglio di amministrazione, nel corso di una lotta tra investitori. La società sostiene che Peltz, durante i due anni di ricerca di un posto nel consiglio, non ha presentato idee strategiche rilevanti e ha ignorato i cambiamenti epocali nell’industria dei media.

In risposta a questa sfida, il consiglio di amministrazione della Disney ha presentato una propria lista di candidati, includendo figure come Mary T. Barra, Safra A. Catz, Amy L. Chang, D. Jeremy Darroch e altri. La società sottolinea che queste nomine riflettono l’impegno costante per un consiglio di amministrazione focalizzato sulle prestazioni a lungo termine, iniziative di crescita strategica e aumento del valore per gli azionisti.

La retribuzione fiscale di Bob Iger per il 2023 è stata di $31,6 milioni, principalmente costituita da azioni. La società ha anche rivelato le retribuzioni di altri dirigenti, tra cui l’ex CEO Bob Chapek e l’ex CFO Christine McCarthy.

La Disney ha evidenziato che ci sono state almeno 20 interazioni significative con Peltz e il Trian Group dopo la conclusione della battaglia un anno fa. Durante un incontro a novembre a New York, Bob Iger ha chiesto a Peltz suggerimenti per affrontare le sue preoccupazioni, ma Peltz non ha fornito idee strategiche o piani concreti.

Il documento rivela anche la decisione di non raccomandare Jay Rasulo, ex direttore finanziario della Disney, a causa della sua mancanza di esperienza esecutiva negli ultimi otto anni e delle preoccupazioni legate alla sua stretta relazione con il signor Perlmutter.

La Securities and Exchange Commission (SEC) ha confermato che la pianificazione della successione è in corso, con una particolare attenzione all’utilizzo dell’intelligenza artificiale generativa. La Disney sta esaminando i rapporti relativi a determinati usi potenziali di questa tecnologia emergente e lo sviluppo di principi di governance ad essa associati.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

La Pennsylvania elettorale, oltre l’attentato a Trump

Quanto successo in Pennsylvania ha sicuramente scosso l’America e, soprattutto, l’elettorato. Ma andando oltre la mera e superficiale analisi del fatto, l’attentato all’ex Presidente e attuale candidato repubblicano, Donald Trump, ha fatto luce anche e soprattutto su uno Stato dove

Leggi Tutto »
Torna in alto