La Loeb Boathouse di Central Park riapre dopo 18 mesi con una nuova gestione

Dopo un’attesa durata 18 mesi, la Loeb Boathouse, celebre ristorante affacciato sul laghetto di Central Park a New York, ha finalmente riaperto le sue porte. Il locale, che ha una storia lunga 150 anni e ha fatto da sfondo a famosi film e serie TV, è stato rilevato da Legends Hospitality, nota per la gestione di punti ristoro iconici come quelli allo Yankee Stadium e in cima al World Trade Center.

La decisione di riaprire la Boathouse è stata accolta con entusiasmo da parte di molti newyorkesi, desiderosi di ritornare a godere del panorama mozzafiato offerto dallo storico locale nel cuore di Central Park. Tuttavia, non tutti sono pienamente soddisfatti della nuova gestione. Molti speravano che il dipartimento dei parchi di New York scegliesse un successore degno dell’ex gestore, Dean Poll.

La chiusura della Loeb Boathouse nel 2022 è stata principalmente motivata dai crescenti costi operativi. Dean Poll, il precedente gestore, ha dichiarato che il locale era difficile da gestire a causa della sua collocazione, della stagionalità e degli alti costi di accesso e di lavoro. Dopo aver rilevato il ristorante nel 2000, Poll si è trovato costretto a chiudere i battenti nel 2022, lasciando senza lavoro tutti i suoi 163 dipendenti.

La rinascita della Loeb Boathouse è stata resa possibile grazie agli sforzi di Legends Hospitality, che si è impegnata a versare più di 3 milioni di dollari per ristrutturare l’edificio e riportarlo alla sua antica grandezza. Richard Porteus, vicepresidente di Legends Hospitality, ha spiegato che la riapertura del ristorante principale è l’ultimo pezzo del puzzle dopo la parziale riapertura della caffetteria e del noleggio barche avvenuta l’estate scorsa.

Sotto la guida dello chef Adam Fiscus, supportato dal consulente chef David Pasternack di Esca, la Loeb Boathouse offre un menu che celebra lo stile continentale con piatti come ostriche Rockefeller, spaghetti all’aragosta e filetto di manzo al pepe. Inoltre, per il brunch, sono disponibili deliziose crab cakes alla Benedict. Il locale offre anche un’area bar all’aperto, una nuova area bar interna e la possibilità di consumare pasti sul molo con un menu separato.

La riapertura della Loeb Boathouse rappresenta un momento significativo per i frequentatori di Central Park e per gli amanti della storia e della gastronomia di New York City. Con il suo panorama mozzafiato e il suo fascino iconico, il ristorante continua a essere un luogo di incontro e di celebrazione nella Grande Mela.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

La Pennsylvania elettorale, oltre l’attentato a Trump

Quanto successo in Pennsylvania ha sicuramente scosso l’America e, soprattutto, l’elettorato. Ma andando oltre la mera e superficiale analisi del fatto, l’attentato all’ex Presidente e attuale candidato repubblicano, Donald Trump, ha fatto luce anche e soprattutto su uno Stato dove

Leggi Tutto »
Torna in alto