Il NYPD si sta muovendo per revocare il porto d’armi di Donald Trump

La condanna di Trump ha attivato le leggi federali e statali, sia a New York che in Florida, che vietano il possesso di armi da fuoco a chiunque abbia condanne per reati. Il portavoce della campagna elettorale dell'ex Presidente, Steven Cheung, ha descritto l'azione come un abuso del sistema giudiziario da parte dei democratici

Il Dipartimento di Polizia di New York sta cercando di revocare il porto d’armi dell’ex presidente Donald J. Trump a seguito della sua recente condanna nel caso Stormy Daniels. Trump, che deteneva un permesso per porto d’armi nello stato di New York con tre pistole registrate, aveva già consegnato due di queste alla Divisione Licenze del Dipartimento di Polizia intorno ad aprile 2023, ovvero nel periodo in cui venne accusato per i 34 capi di imputazione legati alla falsificazione di registri aziendali. La terza pistola è stata trasferita legalmente in Florida, sebbene non sia chiaro se sia ancora in possesso dell’ex Presidente.

La condanna di Trump ha attivato le leggi federali e statali, sia a New York che in Florida, che vietano il possesso di armi da fuoco a chiunque abbia condanne per reati. Le fonti indicano che l’indagine del Dipartimento di Polizia, destinata a concludersi con la revoca del permesso di porto d’armi di Trump, è in corso. Tuttavia, Trump ha il diritto di contestare la decisione, un’azione che potrebbe prolungare ulteriormente il processo legale. Nel frattempo, il portavoce della campagna elettorale dell’ex Presidente, Steven Cheung, ha descritto l’azione come un abuso del sistema giudiziario da parte dei democratici, accusandoli di interferire nelle prossime elezioni presidenziali del 2024.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Due ragazzi sono dispersi nelle acque del Queens

Venerdì sera, a Jacob Riis Park nel Queens, due ragazzi adolescenti sono stati segnalati dispersi nelle acque agitate della costa. La serata, segnata da temperature elevate che hanno spinto molti a riversarsi sulle spiagge, si è trasformata in un’operazione di

Leggi Tutto »
Scroll to Top