Benito Macerata si racconta alla Columbus Citizens Foundation

Benito Macerata è un artista marchigiano noto per le sue opere d’arte caratterizzate da un’estetica volutamente imprevedibile e fluida. Carico di passioni da esplorare, il suo percorso artistico si è trasformato in un’espressione di pura forza e di un’intensa voglia di vivere. Macerata dipinge su tela, pelle, tessuto, cuoio, plastica, carta e qualsiasi altro oggetto che incontri nella vita quotidiana, creando opere uniche e inimitabili.

Utilizza simbolismi densi di significato, come il cuore, l’occhio e piccole figure tribali, elementi che si ripetono costantemente nelle sue opere. Il cuore rosso simboleggia amore, vita e sangue; l’occhio rappresenta conoscenza, sapere e crescita interiore. Questa crescita, che vive da anni, è un cammino che Macerata offre di condividere con chiunque si soffermi ad osservare le sue creazioni.

Mercoledì 15 maggio, ha raccontato la sua evoluzione “da fashion designer ad artista” alla Columbus Citizens Foundation Townhouse, intervistato dall’Executive Director Lisa Ackerman. Originario di Sant’Elpidio a Mare, Macerata è un artista e designer autodidatta e indipendente, la cui carriera ha visto collaborazioni con marchi illustri come Giorgio Armani, Tommy Hilfiger, Hugo Boss, Replay, Franceschetti, Geox e Stefano Ricci. Ha ricevuto riconoscimenti da stimate istituzioni come il Feather Fashion Group di Dubai, l’Ambasciata degli Emirati Arabi a Roma e la Fondazione Alda Fendi.

Nel breve periodo, ha prodotto centinaia di opere, grandi dipinti che emergono distintamente contro il silenzio delle inquietudini. Il messaggio che trasmette è potente e carico di energia, forza interiore e potere curativo, volto a lenire i dolori dell’anima. Attualmente a New York City, il suo sbarco rappresenta il primo passo di un progetto a lungo termine mirato a diffondere la sua arte anche oltreoceano, con un occhio di riguardo alla comunità italo-americana, alla quale intende dedicare alcune delle sue opere.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governos Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Deborah De Luca in concerto a Times Square

Oggi pomeriggio, l’iconica Times Square di New York è stata teatro di un evento straordinario: l’esclusivo pop-up organizzato dalla star del techno italiano, Deborah De Luca, per celebrare l’uscita del suo terzo album in studio, “Hard Pop.” Dalle 17:00 alle

Leggi Tutto »

Riapre il portale tra New York e Dublino

Il Portale che collega il centro di Dublino e il quartiere Flatiron di Manhattan è tornato in funzione domenica pomeriggio, dopo essere stato sospeso il 14 maggio per i comportamenti inappropriati dei visitatori dell’installazione. Quest’opera, che trasmette in diretta video

Leggi Tutto »
Scroll to Top