Apre Gatcha, la sala giochi arcade con bar nel centro commerciale Tangram

Tangram, il centro commerciale di fama mondiale situato nel cuore di New York, ha aggiunto un’esperienza di gioco unica nel suo genere alla sua lista di attrazioni. Gatcha, il nuovo inquilino di Tangram, unisce il meglio di due mondi: un bar e una sala giochi arcade.

Il negozio è descritto come “Un barcade di ispirazione asiatica” esteso su 9000 metri quadrati all’interno di Tangram. La notizia era già stata data l’anno scorso in occasione della firma del contratto di locazione, cui sono seguiti mesi di sviluppo ed allestimento.

Gatcha combina la nostalgia dei vecchi cabinati con i giochi moderni tipici delle sale giochi orientali. E quando i giochi iniziano a stancare, c’è un bar completo dove prendere qualcosa da bere. Il primo Gatcha è stato aperto a Saugus, Massachusetts, con una seconda sede a Orlando. La sede di New York sarà la nuova sede principale di Gatcha.

“Dopo l’apertura due anni fa, Tangram si è affermato come la destinazione di riferimento per i visitatori locali e i turisti”, ha dichiarato Helen Lee, Vice Presidente Esecutivo di F&T Group. “Tangram non è un centro commerciale tipico dove le persone vengono solo a mangiare, fare shopping e poi se ne vanno. Abbiamo creato un luogo di incontro con una vasta gamma di attività, intrattenimento ed eventi per persone di tutte le età da godere con amici e familiari.” E mentre sei lì, assicurati di dare un’occhiata al food hall cyber-punk!

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governos Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Noemi Bolzi per la prima volta a New York

La poliedrica artista italiana Noemi Bolzi è pronta a conquistare il cuore pulsante della creatività e dell’innovazione artistica americana. Dal 31 maggio al 7 giugno 2024, parteciperà infatti all’Expo Internazionale “New York Art Symposium 2024” nell’eclettico Centro Usagi di DUMBO (Down Under the Manhattan Bridge Overpass), dove

Leggi Tutto »
Scroll to Top