Possibile tempesta in arrivo con prospettive di abbondanti nevicate

Secondo il servizio meteorologico nazionale di Albany, questo fine settimana arriverà una tempesta invernale con il potenziale di portare la prima nevicata diffusa della stagione.

Sebbene la traccia precisa, il momento e il tipo di tempesta siano ancora incerti, la meteorologa della NWS Abbey Gant ha dichiarato che c’è una discreta possibilità di nevicate leggere e moderate.

Attualmente, le previsioni indicano che il sistema arriverà nella regione sabato sera, persistendo fino a domenica mattina, ma Gant avverte che i tempi potrebbero cambiare nei prossimi giorni. “Manca quasi un’intera settimana, quindi c’è ancora molta variabilità”, ha spiegato.

È troppo presto per fare ipotesi sulle possibili quantità di neve o sulle zone più colpite, ma le basse temperature fino ad ora permetteranno la formazione di neve. Tuttavia, Gant ha sottolineato che la traiettoria della tempesta potrebbe trasformare le nevicate in precipitazioni miste.

Indipendentemente dalla tipologia di precipitazioni, la tempesta potrebbe avere un impatto significativo su un’ampia area del paese. Prevede di attraversare la parte centro-orientale degli Stati Uniti, passare attraverso gli stati del medio Atlantico e colpire infine il nord-est.

Dicembre è stato caratterizzato da temperature più calde e abbondanti piogge, diventando il sesto dicembre più piovoso mai registrato nella zona di Albany, secondo il National Weather Service. Anche se il 12 dicembre ha visto una leggera nevicata, si è verificata solo nelle regioni più elevate della contea di Albany, nella valle di Schoharie e nelle montagne di Catskill.

Il meteorologo della Hudson Valley, Ben Noll, ha avvertito che potrebbero cadere almeno 6 pollici di neve nella maggior parte della metà della Hudson Valley durante la notte di sabato. Ha anche indicato la probabilità di nevicate a New York City, con possibili conseguenze su cancellazioni o ritardi aeroportuali. Tuttavia, Noll ha rassicurato che, nonostante la tempesta, i ritardi scolastici lunedì sono improbabili, poiché la tempesta dovrebbe passare domenica, consentendo il tempo sufficiente per la pulizia delle strade.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governos Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »

Noemi Bolzi per la prima volta a New York

La poliedrica artista italiana Noemi Bolzi è pronta a conquistare il cuore pulsante della creatività e dell’innovazione artistica americana. Dal 31 maggio al 7 giugno 2024, parteciperà infatti all’Expo Internazionale “New York Art Symposium 2024” nell’eclettico Centro Usagi di DUMBO (Down Under the Manhattan Bridge Overpass), dove

Leggi Tutto »
Scroll to Top