La visione sostenibile dell’MTA

Entro il 2040, l’intera flotta di autobus di New York sarà completamente elettrica, abbracciando la visione sostenibile della MTA (Metropolitan Transportation Authority) di trasformare il sistema di trasporto pubblico della città. Questo ambizioso obiettivo si sviluppa in quattro fasi, iniziate nel 2017 con il pilota di 10 autobus elettrici a batteria noleggiati.

La MTA ha compiuto progressi significativi nel corso degli anni, con l’acquisizione di 15 veicoli completamente a emissioni zero nel 2019 e l’implementazione di 60 autobus elettrici a batteria nel prossimo anno. L’obiettivo è mettere in servizio 500 autobus elettrici a batteria entro il 2026. A partire dal 2029, tutte le nuove consegne di autobus saranno veicoli a emissioni zero, e entro il 2034, il 60% dell’intera flotta sarà composta da autobus a emissioni zero.

Il passaggio a una flotta di 5.800 autobus a emissioni zero entro il 2040 non solo contribuirà a ridurre le emissioni di gas serra di oltre 500.000 tonnellate all’anno, ma garantirà anche un’aria più pulita e un sistema di trasporto più sostenibile per i cittadini di New York. Il sistema di autobus della MTA è attualmente il più grande del Nord America, il che significa che gli impatti positivi si estenderanno ben oltre i confini della città.

Sebbene il progetto richieda un investimento significativo di 23,7 miliardi di dollari e comporti la necessità di nuove competenze e formazione del personale, si prevede che i vantaggi, come un’esperienza di guida più silenziosa e rilassante, saranno sostanziali.

Tuttavia, ci sono sfide da affrontare, e il presidente di NYC Transit, Rich Davey, ha evidenziato la necessità di autobus elettrici affidabili da 60 piedi, indicando che il mercato attuale non offre ancora soluzioni che soddisfino pienamente i requisiti della MTA. Nonostante ciò, l’impegno della MTA è evidente, con recenti ordinazioni di autobus articolati elettrici e piani per ampliare ulteriormente la flotta di autobus elettrici nei prossimi anni.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Il processo a Trump agita New York (il video)

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la sua squadra si sono letteralmente trasferiti a New York. La città è blindata e davanti al tribunale sono presenti i giornalisti di tutto il mondo, decisamente più numerosi rispetto ai sostenitori

Leggi Tutto »
Scroll to Top