Tempesta costiera verso l’area dei tre stati

Una forte tempesta costiera si sta dirigendo lungo la costa orientale, portando intense piogge e forti venti nell’area dei Tre Stati.

Le aree costiere corrono il rischio di inondazioni significative, segnando il secondo fine settimana consecutivo con una potente tempesta con una traiettoria simile. Questa tempesta imminente appare più formidabile di quella della scorsa settimana, sollevando preoccupazioni per l’aumento del vento e delle inondazioni. Sono stati emessi vari avvisi per l’area dei tre stati e per l’intera costa orientale.

La città di New York e il sindaco Adams hanno emesso un avviso, raccomandando alle persone di limitare i viaggi e di rimanere in casa durante il picco della tempesta. Sono previsti disagi, tra cui strade allagate, ritardi delle compagnie aeree e cancellazioni.

Si prevedono dai 2 ai 4 pollici di pioggia, con le regioni interne che se ne aspettano di più e raffiche di vento che raggiungono i 45-60 mph, soprattutto su Long Island e nel Connecticut sud-orientale.

NWS ha emesso un avviso di vento forte per Brooklyn e Queens per venti sostenuti da 25 a 35 mph e raffiche fino a 60 mph. Hanno anche pubblicato un avviso sul vento per Manhattan, Staten Island e Bronx per lo stesso periodo per venti da 20 a 30 mph con raffiche fino a 50 mph.

Le sezioni costiere, a partire dalla Jersey Shore, devono affrontare notevoli preoccupazioni in termini di inondazioni a causa dei forti venti sulla terraferma che spingono l’acqua di mare dell’Oceano Atlantico a riva, causando potenzialmente fino a mezzo piede di inondazioni. Le aree costiere di Long Island potrebbero subire inondazioni da moderate a significative, con 1,5-2,5 piedi previsti durante i cicli di alta marea.

Nell’entroterra, secondo il National Weather Service, possono verificarsi inondazioni da lievi a moderate, inclusi ristagni su strade, strade e autostrade, in particolare vicino ai fiumi in rapida crescita nel nord-est del New Jersey e nella bassa valle dell’Hudson, in particolare se le precipitazioni superano i 3,5 pollici.

I forti venti comportano il rischio di caduta di alberi e linee elettriche, causando potenzialmente interruzioni di corrente e danni alla proprietà.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Scroll to Top