La cascata segreta nel Prospect Park finalmente aperta al pubblico

L’apertura del Fallkill Trail nel Prospect Park è avvenuta nel momento perfetto per ammirare i bellissimi colori autunnali di New York City! Ora agli visitatori del parco viene incoraggiato a percorrere l’itinerario panoramico che è stato recintato dal 1995.

Tuttavia, l’aspetto più incredibile del sentiero è sicuramente la cascata di Fallkill. Negli anni in cui l’area di Fallkill era inaccessibile al pubblico, i trasgressori saltavano la recinzione, lasciando rifiuti e graffiti nella foresta calpestata. Ora, con un sentiero ufficiale di corteccia pubblica, il Prospect Park spera di promuovere una “maggior responsabilità attorno alle cascate di Fallkill”.

“Abbiamo monitorato come le persone si impegnano nel parco e adattiamo i nostri usi per incontrarle dove si trovano”, ha dichiarato Morgan Monaco, Presidente di Prospect Park Alliance. “Questo nuovo sentiero inviterà i visitatori ad esplorare un’area del parco precedentemente recintata e a godere del paesaggio splendidamente restaurato. La salute a lungo termine delle nostre aree naturali richiede che siamo campioni e forti custodi del parco e esorto tutti coloro che vengono a sperimentare le foreste del parco a rimanere sui sentieri designati, portare via tutto il rifiuto che portate con voi e tenere sempre i cani al guinzaglio per proteggere questi delicati habitat”. Il paesaggio circostante delle cascate di Fallkill è stato originariamente restaurato nel 1990 seguendo la visione di Frederick Law Olmsted, il progettista del Prospect Park. La recinzione è stata installata intorno all’area per evitare danni causati dal passaggio delle persone.

Il personale e i volontari di Prospect Park Alliance hanno lavorato sul nuovo sentiero per l’ultimo anno per rimuovere piante invasive, trasportare tronchi, livellare i percorsi e altro ancora per renderlo quello che è oggi.

Il Prospect Park ospita 350 acri di foresta, prato e lago – una vista non così frequente nel cuore di Brooklyn! Pertanto, la Gestione del Paesaggio dell’Alleanza si impegna per il mantenimento del parco al fine di preservarne la bellezza per le generazioni future.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Scroll to Top