Adams: “Abbiamo bisogno di un aumento del numero di agenti di polizia”

Il sindaco di New York, Eric Adams, ha dichiarato in un’intervista al programma Morning Joe di MSNBC che la città ha bisogno di un maggior numero di agenti di polizia. Adams ha esaminato la situazione organizzativa delle forze dell’ordine nella Grande Mela alla luce delle recenti dimissioni e pensionamenti post-pandemia.

“Abbiamo bisogno di più agenti”, ha affermato il sindaco, specificando che nonostante il calo nei numeri, attualmente il Dipartimento di Polizia di New York è ancora il migliore nel suo genere.

Negli ultimi anni, la polizia di New York ha perso oltre 2.000 agenti a causa delle dimissioni e dei pensionamenti causati dalla pandemia e dalla crescente ostilità verso la polizia, soprattutto da parte degli attivisti del movimento Black Lives Matter.

Secondo i dati del Dipartimento di Polizia di New York, la città aveva circa 36.000 agenti in divisa prima dell’epidemia, ma ora ne conta solo 33.582. A metà agosto, la polizia ha registrato 613 dimissioni e 1.042 pensionamenti, un numero leggermente inferiore rispetto al record dell’anno precedente, quando più di 3.700 agenti si sono congedati nel corso di 12 mesi, pari a una media di 10 al giorno.

Questo problema non riguarda solo New York. Il sindaco ha sottolineato che c’è una carenza di forze dell’ordine in tutto il Paese. Ha proposto la sua soluzione: “Dobbiamo iniziare a reclutare giovani per coinvolgerli in questa professione”.

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

New York ha un problema con i clacson

Nel cuore di Manhattan il traffico mattutino scorre come una sinfonia dissonante di clacson e bip bip. New York, in fondo, è conosciuta per il suo rumore incessante, ma negli ultimi anni l’inquinamento acustico generato delle automobili sembra aver raggiunto

Leggi Tutto »
Scroll to Top