Autonomia, Schlein “Calderoli sta forzando la Costituzione”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Continueremo ad essere come Partito democratico in tutti i luoghi in cui è necessario stare a difesa della nostra Costituzione, così come la difenderemo a dispetto di questo disegno pericoloso di autonomia differenziata che Calderoli, forzando, sta portando avanti scavalcando le Regioni, scavalcando il Parlamento”. Lo ha detto la segretaria del Pd, Elly Schlein, a margine della manifestazione antifascista indetta dai sindacati a Firenze. “Abbiamo sentito l’altro giorno che” il ministro Calderoli “ha detto che ha avuto il via libera della Conferenza unificata, è una bugia perchè ci sono delle Regioni che hanno votato contro l’autonomia differenziata, e i Comuni e le Province hanno mostrato delle gravi criticità – ha aggiunto Schlein -. Quindi il ministro sta forzando la Costituzione, il governo vuole continuare ad aumentare le diseguaglianze territoriali che il Sud e le aree interne e montane di questo Paese hanno già pagato abbastanza”.
Schlein ha poi sottolineato che “non è mai stato in discussione il nostro pieno supporto al popolo ucraino ad un anno dall’invasione criminale voluta da Putin, ma credo anche che la sinistra debba continuare a perseguire un mondo di pace, un futuro di pace, mobilitarsi in questa direzione chiedendo all’Unione Europea un forte impegno e anche un forte protagonismo politico-diplomatico. Le due cose non sono in contraddizione”.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Il processo a Trump agita New York (il video)

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la sua squadra si sono letteralmente trasferiti a New York. La città è blindata e davanti al tribunale sono presenti i giornalisti di tutto il mondo, decisamente più numerosi rispetto ai sostenitori

Leggi Tutto »
Scroll to Top