Girmay vince la 12a tappa al Tour, Pogacar resta in giallo

VILLENEUVE-SUR-LOT (FRANCIA) (ITALPRESS) – Biniam Girmay è l’uomo più veloce del Tour de France 2024. L’eritreo vince per la terza volta nella dodicesima tappa, la Aurillac – Villeneuve-sur-Lot 203 chilometri, anticipando in volata Wout Van Aert (Visma-Lease a Bike) e Arnaud Demare (Arkea-B&B Hotels). Frazione segnata dalle cadute, il primo ad essere stato coinvolto subito dopo il via è stato Tadej Pogacar, ma lo sloveno è riuscito a rimettersi subito in sella e mantenere la maglia gialla. Problemi per Primoz Roglic a circa 10 chilometri dal traguardo, il capitano della Bora è caduto riportando una ferita alla spalla: le condizioni verranno valutate nelle prossime ore. In classifica lo sloveno ha perso oltre 2 minuti. Domani la tredicesima tappa, la Agen – Pau di 165 chilometri.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS)

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

Ritorna il camping di lusso Governors Island

Se stai cercando una fuga perfetta dalla frenesia della città senza allontanarti troppo, Governors Island potrebbe essere la tua destinazione ideale. E se desideri trasformare questa breve fuga in un’esperienza indimenticabile, Collective Retreats è pronto ad accoglierti con le sue

Leggi Tutto »
Torna in alto