Alonso davanti a tutti nel giovedì di libere a Jeddah

JEDDAH (ARABIA SAUDITA) (ITALPRESS) – Fernando Alonso mette tutti in fila nel giovedì di libere a Jeddah, in Arabia Saudita. Secondo al mattino, a 186 millesimi dal crono di riferimento fatto segnare da Max Verstappe sulla Red Bull (1’29″659), il pilota spagnolo della Aston Martin abbatte il muro dell’1’29” e nella seconda sessione fissa il miglior tempo in 1’28″827, precedendo George Russell con la Mercedes di 0″230. Verstappen deve accontentarsi del terzo crono, a 0″331 da Alonso, quarto tempo per la Ferrari di Charles Leclerc che accusa invece tre decimi e mezzo di ritardo. Alle spalle del monegasco Sergio Perez con l’altra Red Bull e Lance Stroll su Aston Martin mentre non riesce a far meglio del settimo tempo Carlos Sainz (+0″628), in pista anche al mattino dopo il malessere accusato ieri. Ottava posizione per Lewis Hamilton (Mercedes), chiudono la top ten dei tempi Pierre Gasly su Alpine e Oscar Piastri su McLaren.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo sui Social

Facebook
WhatsApp
LinkedIn
Twitter

Post Correlati

New York ha un problema con i clacson

Nel cuore di Manhattan il traffico mattutino scorre come una sinfonia dissonante di clacson e bip bip. New York, in fondo, è conosciuta per il suo rumore incessante, ma negli ultimi anni l’inquinamento acustico generato delle automobili sembra aver raggiunto

Leggi Tutto »
Scroll to Top